30. SPAR Budapest Marathon
11 Ottobre 2015


Home 30. SPAR Budapest Marathon Notizie

Notizie

Results: 1-8 | total: 67 results 9 pages previous next

T-shirt, Sport Bag Medaglia, e Cap

24 Settembre 2012

È possibile controllare le immagini della tecnica T-shirt Medaglia ciò che riceverai insieme a Borsa Sport e Cap al momento del ritiro del numero di partenza.

Nuovi tempi di avviamento

21 Giugno 2012

Nuovi orari di inizio per Half Marathon e la Maratona.

27th Nike Budapest International Half Marathon:
9:00 - Half Marathon and Half Marathon in pairs
12:15 - Fun Run

27th Spar Budapest International Marathon:
9:30 - 42km individual, Relay for 3, Ekiden for 5
9:45 - Minimaraton
10:25 - Fun run
+
from 10:15 - 30 km individual (start is from the 12. km of the course)

Piazza degli Eroi

24 Aprile 2012

Lo start della Budapest Mezza Maratona e della Budapest Maratona si trova molto vicino alla Piazza degli Eroi. Questa sará la prima attrazione rilevante lungo il percorso della gara. La attraverserete subito al primo chilometro, quindi non mancate di ammirarla!

Arcangelo Gabriele
7 capi magyar
Santo Stefano, il primo re d’Ungheria





Hősök tere (significa "Piazza degli Eroi" in ungherese) é situata in capo al Viale Andrássy, accanto al Parco della Cittá. Vediamo allora la storia delle statue sulla piazza:

Sette capi delle tribú "magyar" e il primo Re Ungherese:
L'area centrale della Piazza degli Eroi - e anche un punto importantissimo di Budapest - é il Millennium Memorial con le statue dei capi delle sette tribú magyar, le quali fondarono Ungheria nel IX. secolo, e degli altri personaggi significativi della storia ungherese, come per esempio il primo re magyar. Santo Stefano fu incoronato il 1 Gennaio 1001.


La legenda dell'arcangelo Gabriele e della Corona Ungherese:
Secondo la legenda Ottone III, re d'Italia e di Germania, promise la corona di Attila al re polacco. Ma anche Stefano la pretese. Ottone trovó e personalmente aprí la tomba di Carlo Magno e lí trovó lo scettro e la corona reale. Dopo lui li portó a Roma, dove insieme con papa Silvestro II decisero di dare la corona al re polacco. Peró il papa fece un sogno, in cui Arcangelo Gabriele gli disse di non dare la corona al re polacco, ma di darla all'inviato che arriva la mattina seguente. La mattina seguente un ambasciatore di Stefano arrivó e chiese la corona. Papa Silvestro benedisse la corona, e la invió accompagnando con la croce apostolica ed una lettera di benedizione a Stefano, e lo nominó Re Apostolico d'Ungheria. Per questo la corona non fu soltanto la rivelazione terrestre della forza di Dio, ma anche la materializzazione dello stato ungherese.


La costruzione della piazza:

La costruzione del Memorial fu cominciata quando il millesimo anniversario dell'insediamento dei magyar nei Carpazi fu celebrato (nel 1896), e fu finita 4 anni dopo nel 1900, poi la piazza ricevette il suo nome.






La Maratona di Budapest sulla Stampa Internazionale

25 Gennaio 2012

Relazioni della gara da tutto il mondo

I podisti sono arrivati da piú di 50 paesi per partecipare alla 26ma Spar Internazionale Budapest Maratona in Ottobre 2011. Tra loro erano anche giornalisti - sotto potete trovare un articolo cinese, finnico e francese.

  • Relazioni della gara sulla stampa internazionale


  • Record del Numero dei Partecipanti alla Maratona di Budapest

    10 Ottobre 2011

    Durante la giornata autunnale stranamente calda 3650 maratoneti hanno partecipato alla 26. Spar Budapest Internazionale Maratona. Questo é un record del numero. 1500 di loro sono arrivati dall’estero. I podisti sono venuti da 53 paesi differenti. La maggior parte dei corridori é arrivata dalla Francia, Inghilterra, Italia, Germania e Finlandia.

    La corsa é cominciata sulla Piazza degli Eroi, poi i podisti hanno attraversato le piú belle parti della capitale ungherese, le quali fanno parte del Patrimonio dell’Umanitá. Per la prima volta i corridori e i tifosi hanno potuto ascoltare musica classica lungo il percorso. Ai podisti e anche ai musicisti piaceva quest’innovazione, e anche l’anno prossimo vogliono ripeterla. Sulle scale del Teatro dell’Opera il coro del Budapest Opera ha fatto un concerto mentre la fanfara suonava sul balcone. Sulla piazza del Parlamento il quartetto d'archi Liszt ha dato 2 concerti per i podisti, i quali hanno potuto godere la musica due volte, siccome il percorso ha toccato questo posto al 7. e al 30. chilometro.

    A causa del tempo caldo – 25-27 gradi – ci sono stati extra punti di rinfresco lungo il percorso. Gli organizzatori hanno ricevuto tantissime opinioni positive per quanto riguarda i personali, i quali erano molto gentili e generosi. Un maratoneta, che ha giá corso piú di 100 maratone, ha detto che la Maratona di Budapest é la maratona piú affabile al mondo che aveva mai visto! Per fortuna al Lungodanubio anche il vento ha rinfrescato un po’ i podisti.

    Il Villaggio di Caritá pure ha avuto successo. Sono riusciti a raccogliere un record somma. Anche un bus per i bambini handicappati é stato consegnato prima dello start.

    Il vincitore tra gli uomini é stato Elisha Kiprotich (2:25:57), un podista dal Kenya che vive in Ungheria, mentre tra le donne ha vinto Földingné Nagy Judit (HUN) (2:54:45).

    Speriamo che anche l’anno prossimo alla 27. Spar Budapest Internazionale Maratona possiamo ospitare sempre piú podisti dall’estero. La data della gara: 7 Ottobre 2012


    Tempo caldo durante la Maratona

    29 Settembre 2011

    Secondo le previsioni del tempo fará piú caldo durante la gara rispetto alla temperatura usuale di questo periodo dell’anno.
    Allo start ci saranno 15-17 gradi, mentre al traguardo 23-25 gradi. Il cielo sarà soleggiato e senza nuvole.
    Per questo vi preghiamo di prendere in considerazione questo fatto mentre vi rinfrescate prima e durante la gara.

    Maglietta tecnica per i partecipanti della Spar Budapest Maratona

    15 Agosto 2011

    Tutti i partecipanti della maratona e della distanza di 30 km della 26. Spar Budapest Internazionale Maratona riceveranno una bianca maglietta tecnica della gara, con un logo unico. Riceverete la maglietta quando ritirate il pacco di partenza nel centro della gara.










    Invasione dei podisti stranieri

    8 Agosto 2011

    Sempre tantissimi podisti stranieri si iscrivono alla 26ma Nike Budapest Internazionale Mezza Maratona e alla 26ma Spar Budapest Internazionale Maratona.
    1 e 2 mesi prima delle gare si sono iscritti 1100 corridori alla Mezza Maratona, 1200 alla Maratona e 100 alla distanza 30 km. In tutte e 3 categorie il numero dei podisti stranieri registrati é aumentato rispetto ai dati dell'anno scorso.

    La maggior parte degli iscritti viene dalla Francia, Germania, Inghilterra, ma tanti corridori arrivano dalla Slovacchia e dall'Olanda.

    previous 1234 ... next


    Newsletter Iscrizione newsletter
    Name:
    Live Support